Pastinache

Oggi la pastinaca, dopo essere rimasta esclusa a lungo dalle ricette di cucina, è tornata in voga. Imparentata con carote, aneto e prezzemolo, questo ortaggio da radice appartenente alle ombrellifere ha un sapore che ricorda il prezzemolo, ma è più delicata e aromatica.

Sativa lavora alla coltivazione della pastinaca a polpa bianca per l’industria alimentare. Sativa collabora però anche strettamente con l’associazione saat:gut e.V., che coltiva con successo la pastinaca e le carote e assicura la moltiplicazione dei semi per saat:gut.

In generale, questo ortaggio invernale è versatile in cucina, per preparare piatti dal sapore deciso, ma anche dessert o piatti dolci. Nel segmento dell’alimentazione per l’infanzia, le pastinache, ricche di sostanze nutritive e povere di nitrati, sono ampiamente utilizzate.

Evitare di aggiungere concime e non distanziare eccessivamente, altrimenti le radici crescono troppo. In piena estate irrigare a sufficienza. Germinazione lenta, tempi di sviluppo lunghi. Per la coltivazione professionale, Sativa raccomanda i semi di pastinaca trattati in modo da ottenere una crescita rapida e omogenea.

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente

2 elementi

per pagina
Imposta la direzione decrescente